Ristorante da Giancarla

Era il 1968, ovvero 50 anni fa,  quando mamma Giancarla aprì il bar e la stazione di servizio in prossimità dell‘uscita del casello autostradale Magliano Sabina, lungo il tracciato della A1.

Da allora in avanti l’attività è proseguita, fino a fare del locale l’attuale Ristorante da Giancarla, condotto dal 2006 in poi dalle figlie, Simonetta e Sabrina De Paolis.

La nostra è una cucina casalinga che include specialità sabine e romane, perché nostra madre era dei Castelli – raccontano le due sorelle –  La nostra clientela la definiamo itinerante e affezionata.

Itinerante perché sono persone che per lavoro percorrono l’autostrada in lungo e in largo e che per caso, o grazie al passa-parola, o alle recensioni sul web, si fermano da noi.  Poi si affezionano e puntualmente ritornano… – prosegue Simonetta – Perché chi consuma 20 – 25 pasti fuori casa in un mese, cerca una cucina semplice ma gustosa, sana e leggera, veloce ed economica. Io non mi ritengo uno chef, ma una massaia che prepara i pasti come a casa, solo che i commensali qui sono molti di più!“.

Il locale è semplice e accogliente, alle pareti una collezione di suppellettili di rame iniziata da mamma Giancarla e, come decorazione ricorrente, tanti girasoliPerché questo fiore racchiude in sé i colori più belli del mondo: il giallo del sole, il verde delle piante e il marrone della terra.” – dice Sabrina.

Ristorante da Giancarla, la facciatal'ingressosala internaapparecchiatura per festeggiamentouno dei menù

Ristorante da Giancarla
Via Flaminia Km 64,270
02046 MAGLIANO SABINA (RI)
tel. +39 0744.91482
cell. +39 347.9016458  solo telefonate, no messaggi:)

Mangiare e bere al Ristorante da Giancarla

Il menù varia 2 – 3 volte alla settimana, perché la freschezza degli ingredienti è una delle caratteristiche del ristorante. Ogni giorno si trovano fino a 8 piatti cucinati,  5-6 tipi diversi di carni alla brace, 6-7 contorni e dolci.
Mentre si pensa cosa ordinare, il benvenuto si manifesta con una fragrante bruschetta con olio extravergine DOP della Sabina.

Una delle particolarità alla carta è la possibilità di scegliere tra le varie paste fresche o secche (di grano duro) e condirle con il  sugo preferito, selezionandolo dal lungo elenco di condimenti disponibili.

Questo ci dà del lavoro in più, perché magari un tavolo di sei persone ci chiede sei primi piatti tutti diversi tra loro… E quando i tavoli sono tanti… – confessa ridendo Simonetta – Però, lo ammetto, siamo sempre contente di soddisfare la nostra clientela!

Le preparazioni più richieste ? Per antipasto la nostra scamorza tricolore, piatti di affettati ed altre preparazioni di stagione. Come primi la pasta all’amatriciana, la cacio e pepe, la  pasta alla norcina (con funghi, salsiccia, tartufo) e poi la trippa, le polpettine di vitella, lo spezzatino alla cacciatora, il maialino al forno

Anche la carne alla brace piace molto: arrosticini, agnello a scottadito, bistecche di manzo, salsicce.
Come contorni i più richiesti sono senz’altro le verdure ripassate o alla griglia.”.

panzanella romanaantipasto estivo per 2fettuccine asparagi selvatici e pancettarisotto ai funghiciriole (pasta artigianale di sola acqua e farina) alla norcinastringozzi alla vegetarianapasta al fornobrasato in cotturabrasato con riduzione di verdure frullatepolpettine di vitello in cotturapollo ai peperoni e olivecicoria ripassataverdure grigliatecrostata prima e dopo la cottura

Materie prime e prodotti del Ristorante da Giancarla provengono tutti dal circondario che, in questa zona, comprende tre province: Rieti, Viterbo, Terni.

L’olio e il vino sono della Cantina di Magliano Sabina Vi.Co.Sa. e della Cantina Toni.
Le carni provengono dalla vicina Stimigliano, ortaggi e verdure biologiche da Otricoli, la pasta all’uovo arriva fresca 2-3 volte a settimana da Amelia, in Umbria.
Pane, tozzetti e altri dolcetti secchi sono di Teresa Santolini, storico forno del centro di Magliano.

Abbiamo piatti per vegetariani e piatti per chi è intollerante al glutine – dice Simonetta – Per i celiaci abbiamo prodotti specifici, privi di glutine, e siamo organizzate con un set di cottura dedicato. La nostra cucina e la cottura alla brace, con fuoco a legna, sono a vista, perché il cliente possa osservare come lavoriamo.

Prepariamo su ordinazione menù speciali per piccole cerimonie, feste di compleanno, festività varie, meeting aziendali, sia da gustare nel ristorante che da asporto.”.

Come ci siamo suddivise il lavoro? Simonetta è lo chef... anzi, la massaia, come ama definirsi e quindi si occupa della cucina, dei fornitori, dell’approvvigionamento – dice Sabrina.
Con noi da anni c’è la mitica Ewa, insostituibile braccio destro, la nostra terza sorella aggiunta.
Io mi occupo dell‘accoglienza, della sala, dei dolci e, insieme a Simonetta, dell’amministrazione. Ma la divisione non è rigida, perché seguiamo il flusso del lavoro… proprio come i girasoli seguono il sole.”.

 

Interviste e testi a cura di Sara Grita
Web writer per blog, piattaforme, social diversi, autore testi per documentari TV, ufficio stampa. Vive a Magliano Sabina. sara.gritapalombelli@gmail.com

 

Ristorante da Giancarla
Via Flaminia Km 64,270
02046 MAGLIANO SABINA (RI)
tel. +39 0744.91482
cell. +39 347.9016458  solo telefonate, no messaggi:)
info@dagiancarla.com

Chiuso il mercoledì
Aperto gli altri giorni dalle 12:00 alle 15 e dalle 19:00 alle 21:30
Vai alla Pagina Facebook