Pizzicheria Pagliani, a Magliano Sabina dal 1926

pizzicheria Pagliani Magliano Sabina A1
Il negozio di ieri

La Pizzicheria Pagliani è una bottega storica di Magliano Sabina, aperta nel 1926 da Umberto Pagliani. A lui sono succeduti negli anni il figlio Bruno con la moglie Clara e in seguito il figlio Alberto, che dal 1977 porta avanti l’attività del negozio.

Il nostro numero di telefono nel 1966 era di sole due cifre. Eccolo qua: numero 63! – dice Alberto indicando un manifesto dell’epoca.

Ho conservato tanti documenti, come i libri contabili del nonno. Allora i clienti pagavano una o due volte l’anno, quando facevano il raccolto e la vendita di grano, vino, olio. Era così che funzionava. I conti annuali erano di 1.800, massimo 2.500 lire.

Sono qui da sempre, conosco tutti e tutti mi conoscono. Da piccolo, appena finite le lezioni a scuola, correvo in negozio e passavo i pomeriggi con i miei genitori. Intanto osservavo e, senza saperlo, imparavo…”.

 

I prodotti della Pizzicheria Pagliani

Entrare nella Pizzicheria Pagliani è davvero un’esperienza. Una semplice occhiata non basta: oltre ai prodotti comuni, di uso quotidiano, le tante specialità selezionate con passione da Alberto si scoprono con calma, osservando con attenzione. E lui è sempre pronto a guidarvi e consigliarvi.

Pizzicheria Pagliani Magliano Sabina A1 foto negozio su strada
Il negozio di oggi

Nell’attività di oggi il banco vince – prosegue Alberto – Ho l’esclusiva dei salumi Levoni e prodotti tipici di Norcia. Molti formaggi li prendo da 30 anni a Civita Castellana, da Chiodetti.

L’olio extravergine di oliva ed alcuni vini sono di Magliano Sabina, come i vini della cantina di Alessandro Toni, ma ho anche l’olio di Spoleto. Il pane, fresco e buono, è quello del Fornaio di Teresa Santolini, che si trova a pochi passi da me. “.

Qui si vendono i prodotti pugliesi di TradizionEvoluzione, come sottolî, orecchiette e pasta in genere, friselle, salse e sughi.

Per restare nei condimenti, troviamo salsa tartufata, crema di olive nere e verdi, paté di fegatini, salsa de seda (a base di yogurt e  maionese, per condire insalate, pesce, carni bianche), burro d’arachide, mostarda di Cremona, aceto di riso, preparazioni a base di peperoncino…

Ma l’elenco non può esaurirsi qui, perché Alberto cerca e intercetta sempre le novità e l’eccellenza dei prodotti.

pizzicheria Pagliani Magliano Sabina A1 foto interno negozio

Anche il pesce conservato è di ottima qualità, a cominciare dallo sgombro Parodi, le acciughe Don Carlos sotto sale, le sarde italiane.

C’è il comparto dei legumi secchi e delle farine provenienti da molini ad acqua e a pietra, e tante spezie, come curcuma, paprika, vaniglia in baccelli.

Altre “chicche” sono quelle che una volta si definivano “i coloniali“: zucchero di canna liquido, latte di cocco, cuori di palma.
Non manca tutta una serie di marmellate e confetture particolari, come marmellata di arance, limoni, mandarini, fichi, babà al rum.

Oltre ai vini, Alberto ha una ricca selezione di superalcolici, che comprende il tradizionale Saké giapponese, Louzo greco, Tequila, Rum, Calvados, grappe alla frutta.

 

Interviste e testi a cura di Sara Grita
Web writer per blog, piattaforme, social diversi, autore testi per documentari TV, ufficio stampa. Vive a Magliano Sabina. sara.gritapalombelli@gmail.com

 

Pizzicheria Pagliani
Via Sabina 36
02046 Magliano Sabina (RI)
+39 0744.91365

Orari apertura: 8:00 – 13:00 | 16:30 – 19:30
Chiuso il giovedì pomeriggio e la domenica

Vai alla pagina Facebook