2018 02 Aprile

Processione Madonna di Uliano


dal: 02-4-2018 al: 02-4-2018

Come da tradizione, anche quest’anno si svolge la processione  Madonna di Uliano, nel giorno di Pasquetta.

quando: 2 aprile 2018 – dalle ore 08.00 alle ore 13.00
dove: partenza dal centro storico di Magliano Sabinachiesa S. Pietro; tappa alla chiesa Madonna Grande;  proseguimento fino al Santuario di Uliano.

La tradizione della Madonna di Uliano e la Confraternita

Risale al lontano 1272 il miracolo della Madonna di Uliano che, come narra la tradizione, ridiede la vita al tanto desiderato figlio di Uliano (o Giuliano, come riportato in alcuni testi), morto per soffocamento.

Alla madre, disperata, e vittima di orrende mutilazioni da parte di Uliano, che volle punirla per la sua negligenza, apparve la Madonna che la invitò a bagnare le sue ferite e a immergere il corpicino esanime del neonato nelle acque della sorgente che sgorgava lì accanto.

Fu così che, all’istante, la madre guarì e il bambino riprese a respirare. Uliano, pentito e grato, fece erigere una cappella accanto alla sorgente come ringraziamento alla Madonna per il miracolo ricevuto.

Chiesa di San Pietro foto©LorenzoBallantiMadonna di Uliano foto©LorenzoBallantiEx voto foto©LorenzoBallantiAvvio della processione foto©LorenzoBallantiProcessione Madonna di Uliano foto©LorenzoBallantiArrivo della processione al Santuario foto©LorenzoBallanti

La tradizione della devozione per la fonte miracolosa di Uliano è di antica memoria.
Già nel 1343, nel Registrum omnium ecclesiarum dioecesis sabinensis, è descritta un’antica cappella fuori le mura di Magliano Sabina, che probabilmente coincide con il nucleo originale della chiesa.

Il Piazza, ricordando il miracolo, scrisse che tale miracolo risvegliò in tutta la Sabina, e paesi confinanti una gran divozione, che vorressimo di nuovo rinnovata ne’ Maglianesi, favoriti nel loro Territorio di così segnalato avvenimento in tutto il popolo Sabinese.

Ancora oggi la Confraternita di Uliano continua a promuovere il culto devozionale e a mantenere il Santuario, edificato ex novo nel 1967 in un luogo diverso, ma non lontano dalla sorgente e dalla chiesa eretta per volere di Uliano.

Durante il corso di ogni anno, lo stendardo e la statua della Madonna di Uliano vengono ospitati, a rotazione, dalle 36 famiglie della Confraternita.

Il giorno di Pasqua la statua della Madonna, adorna di tutti gli ex voto per grazia ricevuta, torna nel centro di Magliano Sabina per la Santa Messa. Il giorno successivo, come abbiamo visto, viene portata in processione al Santuario di Uliano.

La processione della Madonna di Uliano è accompagnata durante tutto il percorso dalla Banda musicale di Magliano Sabina.

Alla fine della Santa Messa in Santuario, vengono benedette e distribuite le tradizionali ciambelle all’anice, tipiche della Sabina.

Il manifesto con il programma della processione Madonna di Uliano