Agriturismo Borgodoro, l’Osteria

Agriturismo Borgodoro Osteria Magliano Sabina logo

Una centenaria casa di famiglia, accogliente come tutte le case che raccontano una storia, un grande parco che invita a ritrovarsi, a passeggiare contemplando le dolci colline circostanti, e tutt’intorno una terra ricca di ulivi, viti, alberi da frutto, grano, orto, fiori multicolori e piante.

Chi arriva all’Agriturismo Borgodoro trova serenità e armonia, lontano dai rumori della strada, cullato dalla cortesia dei proprietari, che accolgono gli ospiti con un aperitivo di benvenuto, in cui i sorrisi si intrecciano ai profumi e ai sapori offerti.

La nostra è un’attività familiare, dove siamo tutti coinvolti, sia nella parte progettuale che operativa – dice Germana.

Produciamo direttamente olio, vino, grano duro, frutti e ortaggi con cui prepariamo i nostri piatti. Curiamo la trasformazione di confetture, marmellate, conserve di pomodori, salumi e insaccati, formaggi.

In cucina ognuno segue le proprie attitudini: Giancarlo Borgognoni, mio padre, si occupa delle cotture alla brace e del forno a legna; Patrizia Luzi, la mamma, titolare dell’Azienda agricola, prepara antipasti e contorni; mia sorella Elisabetta si dedica ai primi e ai secondi; io curo la preparazione dei dolci e gli abbinamenti di vini e liquori.”.

Giancarlo, Elisabetta, Patrizia, Germana Borgognoni e la piccola FedericaL'Osteria e il parcola salatavolo all'apertola sala, il caminola sala copertala cucina (particolare)il forno a legnavista sul parcoil fontanile tra gli ulivifrutti al frescoil grano duroanimali all'agriturismoulivi e reti per la raccoltala vignaortaggialcuni prodotti

Agriturismo Borgodoro
Vocabolo Campana snc
02046 Magliano Sabina (RI)
Info e prenotazioni +39 393.9098718

Mangiare e bere all’Agriturismo Borgodoro

Sono passati parecchi anni da quando la famiglia Borgognoni ha aperto il proprio casale ed il parco ad eventi, feste, cerimonie. Considerati i commenti favorevoli, e spronati da alcuni amici, quattro anni fa è stata presa la decisione di aprire stabilmente l’Osteria, integrandola al mondo agricolo dell’Azienda.

Abbiamo iniziato dal produrre la pasta di grano duro, per la quale abbiamo richiesto la certificazione bio – racconta Elisabetta – Portiamo il nostro grano al molino a pietra Fabbri di Calvi, lo maciniamo volta per volta, a seconda della qualità che ci occorre, poi portiamo la farina a Canepina, dove un artigiano ci fa la pasta, come ad esempio i torchietti al vino rosso.
E’ una pasta trafilata al bronzo, essiccata lentamente per mantenere le proprietà organolettiche del prodotto, senza coloranti né conservanti. La pasta fresca la facciamo a mano, non compriamo mai paste industriali.
Anche il 
pane a volte lo facciamo noi, cuocendolo nel nostro forno a legna; oppure lo acquistiamo al panificio di Torri in Sabina, che garantisce farine molite a pietra.

Citiamo con piacere i nostri fornitori, sono tutti del circondario, con loro lavoriamo in sintonia, condividiamo gli stessi valori… come con il caseificio Chiodetti di Civita Castellana o la Fattoria Cupidi di Gallese che ci fornisce le uova biologiche.”.

All’Osteria tutto viene preparato espresso, con prodotti sempre freschi e di stagione, che determinano i cambiamenti nel menù. La cucina segue la tradizione romana, con qualche influenza umbra, come testimoniano i tartufi neri e i funghi.

fettuccine di grano duro, uova bio e...mattarelloi ravioliconchiglie trafilate al bronzognocchi di patatepunta di petto di vitella porchettatapollo marinato con erbe aromatiche e spezie, cotto alla bracecarciofo alla romanapomodorini al fornocastagnacciotozzetti alle mandorlepreparazione della crostatacrostata crema e fragole

I piatti dell’Agriturismo Borgodoro

Gli antipasti – Assaggi di ricotta infornata di Chiodetti, pomodori confit, cipolline dorate fritte, foglie di borragine ripiene di mozzarella e acciughe, prosciutto della casa tagliato al coltello, melanzane disidratate condite con olio e aceto, pane e olio, torte rustiche con pasta fatta a mano, farcite con verdure dell’orto.

I primi piatti – Una delle specialità dell’Osteria dell’Agriturismo Borgodoro sono i torchietti con un ragù in bianco fatto di carne di pecora e cinghiale. A seguire, gnocchi di patate, fettuccine, ravioli farciti in più modi…

I secondi – Petto di vitella porchettato con finocchietto selvatico, stracotto al vino rosso, involtini, coda alla vaccinara, trippa, pollo marinato alle erbe e cotto alla brace…

I contorni di stagione – Cardi gratinati e broccoli romaneschi nella stagione invernale, carciofi e asparagi selvatici, pomodorini confit, padellata di patate, carote e peperoni, cipolle al gratin, cicoria, bieta, insalate…

I dolci – Si va dalle classiche crostate con le confetture della casa (visciole, albicocche, pesche, agrumi),  o alla crema con frutta fresca o secca di stagione, ai biscottini secchi (tozzetti, brutti ma buoni, alle mandorle), tiramisù, budini, Sacher-Torte.

La carta dei vini Vino rosso della casa (sangiovese e merlot) e un’attenta selezione di vini di cantine diverse, sia del territorio che di altre zone (Pescara e Valdobbiadene, tanto per citarne alcune), ma sempre vini di nicchia, non commerciali.
Tra i bianchi, un vino del viterbese, cantina Sergio Mottura, che si presta ottimamente ad essere abbinato alla pasta con gli asparagi selvatici. Liquori aromatizzati per fine cena fatti in casa: centerbe, alloro e liquirizia, grappe.

Ancora due parole…

Questa è una zona poco conosciuta, che sorprende con punti veramente belli conclude Elisabetta – Abbiamo molti clienti abituali, che qui vengono a rilassarsi: si sentono liberi, ci conoscono, sanno che questo è un luogo protetto, scelgono cosa desiderano assaggiare.

Ci piace creare un’atmosfera piacevole, serena, riservata. Molti vengono da Roma, ma abbiamo anche persone della zona… nella sala interna disponiamo all’incirca di 20 coperti, per questo serve la prenotazione.  E quando abbiamo un evento, una cerimonia, la struttura si chiude all’esterno, perché ci teniamo a mantenere una situazione comoda per tutti gli ospiti.
La soddisfazione più grande? Vederli andar via contenti del tempo trascorso qui.”.

 

Interviste e testi a cura di Sara Grita
Web writer per blog, piattaforme, social diversi, autore testi per documentari TV, ufficio stampa. Vive a Magliano Sabina. sara.gritapalombelli@gmail.com

 

Agriturismo Borgodoro
Vocabolo Campana snc
02046 Magliano Sabina (RI)
Info e prenotazioni +39 393.9098718
info@borgodoro.com

Pagina web Agriturismo Borgodoro
Pagina Facebook